Origins

Fabio Fasiello nasce da una famiglia di commercianti dell’Alto Salento nel 1995 e già nei primi anni della sua vita si appassiona al mondo della fotografia.
Si sposta a Roma per studiare Lingue e Letterature Moderne presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Roma Tor Vergata nella quale si laurea nel 2019.
Il background letterario sfocia nel mondo fotografico creando una miscela con il microcosmo romano e la cultura salentina che lo porteranno ad una indagine sempre maggiore nel mondo della fotografia.
Nel momento di pandemia dovuto al Covid-19 riesce a catalizzare le varie sfaccettature degli ambiti da lui percorsi che sfociano nella prima storia fotografica: Lock Down, dove si cerca di indagare l’intro- spezione dell’Io Sociale in un contesto totalmente nuovo ed inesplo- rato.
Da qui l’attenziona per il quotidiano e per l’essere umano continuano a interessarlo in un’indagine sempre più approfondita. Durante il periodo di maggio partecipa al concorso Canon Giovani con gli scatti di una short story: Reliquie, dove vengono toccate le differenze tra il mondo pre e post Lock Down.
Tornato in Puglia porta avanti il suo primo progetto personale a medio termine che tratta proprio delle radici dello stesso fotografo: Origins.