Artes

L’artigianato e le tradizioni locali sono le arti più antiche che l’uomo conosce e riconosce fin dalla sua comparsa nel mondo. Ad oggi sono molto pochi quelli che resistono: per fortuna, in ogni paese, qualcuno ancora esercita la propria professione e rinnova le tradizioni tramandate di generazione in generazione, da secoli. È un mondo affascinante, pregno di una memoria storica frutto della trasmissione visiva e orale: nulla si dimentica se ha radici profonde, se ha un suo posto nel cuore di chi, con umilità e perseveranza, eredita l’umanità del gesto. In questo progetto fotografico si tende a rappresentare la resistenza di alcune professioni, le quali sono porte aperte su altrettanti modi di vivere e di essere al mondo.

Angelo Gabriele Mazzolla è nato nel 1995 a Pietragalla, in provincia di Potenza. Ha frequentato gli studi letterari presso l’Università della Basilicata laureandosi a pieni voti. L’ossessione per la fotografia si realizza concretamente nel 2016 con l’acquisto della prima macchina fotografica. La sua fotografia è di matrice documentaristica, e mira a preservare la memoria e le tradizioni del proprio territorio, di tutto ciò che resta di una generazione ormai in declino, a favore della sua successiva narrazione.